PRONOMI PERSONALI

bolech (2) defScrivo da sempre, da quando probabilmente ho imparato a mettere insieme le lettere e l’altro giorno quando ho avuto per la prima volta fisicamente in mano il mio piccolo romanzo pubblicato, con grande emozione mi sono ricordata di una promessa, di un sogno infantile: da grande scriverò un romanzo..

Questo è il primo che pubblico, ma non l’unico che ho scritto. Tra i file del mio computer ce n’è già un altro che aspetta di vedere la luce.. ovviamente decidere di pubblicare non è stato un processo facile e indolore:scrivere in qualche modo ci espone alla vista altrui, ma è anche vero che chiunque scriva desidera farsi leggere.

PRONOMI PERSONALI nasce da una domanda “personale”. Infatti , mentre mi era molto chiaro perchè una ragazza potesse cercare tra le donne adulte una madre alternativa, suppletiva, altra, non capivo invece cosa spingesse una donna adulta ad “adottare” una figlia non sua e quindi a rendersi disponibile a una relazione di questo tipo.

E’ ovvio che il libro non risponde veramente a questo quesito, ma apre delle finestre e delle porte. E’ breve e ironico, a tratti forse anche dissacrante, ma si presenta a letture diverse.

Se lo leggete, mi piacerebbe molto che inviaste i vostri commenti spassionati. E se vi piace, consigliatelo a qualcuno.

Isabella

 

(Isabella Bolech è nata a Pavia e vive a Torre d’Isola. Un tempo traduttrice, oggi psicologa e arte terapeuta, da sempre scrive per passione. )

Annunci

2 risposte a “PRONOMI PERSONALI

  1. La presentazione del tuo racconto mi ha fatto venire voglia di leggerlo, interessante la tematica del rapporto fra le due donne.Dove posso trovarlo?
    Altra curiosità:chi scrive legge anche molto, quali sono i tuoi autori preferiti? Melania

  2. Il libro è ancora fresco di stampa e attualmente si trova in vendita sul sito della casa editrice che è http://www.ilfiloonline.it cercandolo in Collane DOMNA. tra una dceina di giorni dovrebbe essere disponibile nelle librerie e comunque ordinabile. So che ci sarà anche una presentazione ufficiale di cui ignoro ancora i dettagli.

    Quanto alla seconda domanda, è difficile rispondere, perchè credo di essere un po’ onnivora dal punto di vista delle letture.
    In generale, però amo molto la letteratura sudamericana, quella americana classica e moderna, ma non disdegno anche gli autori italiani di ultima generazione, ad esclusione di qualche nome anche famoso che troppo si compiace del proprio stile.
    Un libro per me cult? In questo momento mi viene in mente Ocean Beach di Pat Conroy (che è l’autore del Principe delle Maree) che è secondo me meraviglioso.

    Comunque se avrete voglia di leggere il mio piccolo romanzo, vi invito davvero a darmi il vostro parere. È sempre interessante avere un feed-back.

    Un abbraccio a tutti

    Isabella

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...