La creatività in cucina

fiore

Annunci

3 risposte a “La creatività in cucina

  1. complimenti , questo blog è proprio interessante!!!
    Vi scrivo una ricetta che mi ha dato la mia amica Sabrina di Trapani.
    Lessate un cavolfiore. In una padella fate rosolare una cipolla a dadini i pinoli e l’uvetta. Prendete il cavolfiore lessato e schiacciatelo con la forchetta in modo da sbriciolarlo…lasciate solo qualche pezzo un po’ più grande. Unite il cavolfiore al soffrittino e saltate insieme. Poi gustate questa ricetta che per me è….meravigliosa.
    Beatrice

  2. La ricetta di Beatrice è ottima, ne conoscevo una versione un po’ più complessa e ve la racconto:
    intanto utilizzate cavolfiori verdi, quelli che si chiamano (broccoli) romaneschi, lessateli a cimette e tenete l’acqua, in cui cuocerete la pasta.
    Affettate cipolle in quantità quasi pari ai cavolfiori e stufatele fino a che saranno morbide in olio di oliva (se trovate quello di olive Nocellara…), poi aggiungete zafferano, pinoli, uvetta, un paio di acciughe sotto sale che si scioglieranno completamente e un po’ di peperoncino. Saltate nel sugo che deve essere molto abbondante la pasta cotta nell’acqua dei cavolfiori, meglio pasta corta tipo penne, rigatoni o fusilli ed eccola!
    Lasciata riposare mezza giornata e passata in forno con qualche fettina di caciocavallo è stupenda!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...